pulizia silos e tank
Michele Orlandi Settembre 10, 2020 Nessun commento

Tank o silos  sporchi negli impianti alimentari e non sapete come pulirli al meglio?

 

Che siano pulizie all’interno o all’esterno di tank o silos nessun problema, ci pensiamo noi!

L’Igienica S.p.A. da anni è specializzata nelle pulizie nel settore alimentare.

Col passare del tempo, l’azienda, ottemperando alle diverse richieste di pulizie negli impianti alimentari, ha sviluppato un know how specifico nella pulizia dei tank e dei silos.

Con tali conoscenze sempre più aziende alimentari si rivolgono proprio a L’Igienica per affidare la pulizia e la sanificazione degli interni ed esterni di queste particolari strutture.

Sempre più spesso, aziende molto importanti nel settore alimentare, come Vicenzi Spa, Olearia del Garda Spa,  Milani Foods Srl, si avvalgono dei nostri servizi per mantenere costantemente i loro tank e silos sempre puliti.

Ma come si puliscono tank e silos?

La lavorazione richiede anticipatamente un sopralluogo, onde verificare:

  • Le condizioni di sicurezza
  • L’impatto ambientale del refluo di lavaggio
  • Il metodo di controllo finale
  • La tipologia del residuo da rimuovere
  • La scelta delle attrezzature da utilizzare
  • La scelta del prodotto chimico

Successivamente viene stilato un progetto teso ad assicurare la buona riuscita della lavorazione. Nel progetto vengono elencate:

  • Le operazioni di pulizia che si intendono implementare
  • Le attrezzature che si intendono utilizzare e le loro caratteristiche (scheda tecnica)
  • I prodotti chimici che si andranno ad impiegare (scheda tecnica e sicurezza)

Queste informazioni sono molto importanti in quanto verranno sottoposte alla supervisione di:

  • responsabili di produzione e manutenzione per un eventuale impatto sugli impianti da pulire
  • responsabili dei sistemi di controllo qualità per verificare l’idoneità di quel particolare detergente nel contesto produttivo

Una menzione particolare deve essere obbligatoriamente fatta per la sicurezza, in quanto questi silos per loro natura sono:

In questi casi l’accesso diventa un problema di sicurezza.

Nel primo caso, silos difficilmente accessibili, siamo di fronte a strutture non progettate per un accesso finalizzato alla pulizia.

Si rendono necessari quindi Operatori formati nell’uso di trabattelli e di piattaforme elevabili, per consentire loro di operare in sicurezza su questo tipo di strutture.

Nel secondo caso invece, spazi confinati, si delinea un altro problema di sicurezza, infatti per la pulizia diventa necessario entrare all’interno dei silos.

I rischi che si possono trovare all’interno di tali strutture esigono una valutazione che deve essere fatta di volta in volta.

La tipologia del materiale contenuto, lo stato di pulizia, le diverse utilities presenti, la meccanizzazione presente all’interno, la difficoltà del recupero dell’operatore (solo per citarne alcuni) sono alcuni rischi che si possono trovare una volta entrati.

Si rende quindi necessario un profondo riesame con la committenza.

L’Igienica dal canto suo dispone di operatori formati per le lavorazioni in spazi confinati e tale valore aggiunto ci permette di soddisfare molte richieste della clientela.  

 

L’Igienica – Servizi di Alta Pulizia.

Puoi contarci. 

Share Button
Michele Orlandi

Michele Orlandi

Responsabile per le operazioni e i piani di servizio dei Clienti de L'Igienica SPA. Esperto in metodologie di approccio e gestione d'interventi di cleaning industriale e per le pulizie di superfici con materiali innovativi e complessi.
Michele Orlandi