Ali Nobar 20 Aprile, 2017 Nessun commento

L’importanza del fattore consulenza negli interventi di pulizia dell’industria alimentare.

Il settore alimentare cresce di anno in anno, in termini numerici e di complessità. Le normative specifiche si moltiplicano e le esigenze del mercato impongono innovazioni costanti, basti pensare ai prodotti bio o dedicati ad intolleranti e celiaci.
Nella quotidianità, le aziende alimentari, di prodotti da forno, di piccola e grande ristorazione, di prodotti dolciari, biologici o in generale di lavorazione e trasformazione, si confrontano con un grande ed importante tema: igiene, pulizia, manutenzione.

Il fattore tempo

Il processo di analisi e gestione delle pulizie negli impianti dell’industria alimentare impone alle Aziende tempo e risorse, difficilmente recuperabili in aziende già “stressate” in termini di numero e disponibilità di risorse umane interne. L’attività gestita in outsourcing da un’impresa di pulizie professionale, offre un valido aiuto alle aziende, con un duplice vantaggio: cost-saving e qualità nell’erogazione dei servizi.

L’Igienica, Servizi di Alta Pulizia, risponde con professionalità e competenza alla sfida di migliorare costantemente il proprio processo di intervento, rendendolo adattabile e flessibile alle necessità espresse delle singole aziende.

Le imprese dell’industria alimentare, che poggiano la propria attività su un ciclo produttivo costante e complesso, possono trarre benefici ragguardevoli da tale approccio operativo e di consulenza.

L’approccio di consulenza de L’Igienica – modello d’intervento.

Ogni settore dell’industria alimentare presenta caratteristiche e criticità specifiche. Per esempio, le problematiche di un’industria che produce e confeziona confetture sono molto diverse dall’industria avicola o quella che eroga prodotti dolciari da forno.

L’Igienica, Servizi di Alta Pulizia, propone la propria funzione strategica quale supporto integrato di consulenza e operatività nei servizi di pulizia, igiene e manutenzione.
Perché affidarsi ad un approccio operativo-consulenziale:

  • Competenze specifiche. La pulizia degli impianti produttivi e degli spazi utilizzati nell’industria alimentare è parte integrante del processo produttivo, quindi richiede competenze specifiche in termini di cicli di lavoro ed intervento.
  • Innovazione. Lo staff dedicato alla pulizia degli impianti dell’industria alimentare richiede aggiornamenti costanti circa l’innovazione tecnologica e di intervento.
  • Normative. Un’industria alimentare è sottoposta a norme e leggi specifiche (qualità, sanità, impatto ambientale derivante dalla gestione degli scarti e rifiuti, solo per citarne alcune), che richiedono formazione adeguata e costante.
  • Sicurezza. I processi produttivi nell’industria alimentare sono soggetti ad alcuni rischi generici nella gestione delle attività da parte degli operatori pulizie ed igiene del settore. Uno staff competente e adeguatamente formato è sinonimo di prevenzione.
  • Diversificazione. Gli spazi e gli impianti per la produzione degli alimenti svolgono differenti funzioni e richiedono metodologie e frequenze d’interventi diversi e mirati, che non possono essere di carattere generico, ma specifico e preciso per ogni settori dell’industria alimentare.
  • Coordinamento. Le attività ordinarie, straordinarie ed eccezionali devono essere sapientemente programmate e coordinate, nel rispetto delle necessità legate alla produzione e alla manutenzione degli impianti, minimizzano così sprechi di tempo e risorse.

Dedicare il giusto tempo nell’analisi di un’offerta per servizi di pulizia, igiene e manutenzione è un atto di rispetto verso la propria Azienda. Il beneficio in termini di tempo e risparmio sul medio-lungo periodo può essere sostanziale.

Chiedi maggiori informazioni
L’Igienica – Servizi di Alta Pulizia.

Ali Nobar 21 Febbraio, 2017 Nessun commento

Influenza di stagione. Garanzia di turnazioni nei servizi di pulizie

Ci risiamo. Come ogni inverno l’influenza di stagione stende a letto migliaia di persone, dai più grandi ai più piccoli, con impatti considerevoli per la produttività e per il mondo del lavoro. Il cosiddetto “male di stagione” è decisamente trasversale e colpisce ogni età, sesso, impiego produttivo. Tutti noi ci siamo imbattuti, almeno una volta nel periodo invernale, in una situazione professionale con scadenze urgenti, richieste da evadere, progetti da consegnare e… team di lavoro decimato, causa influenza. Situazione comune, non priva di conseguenze e non semplice da gestire.

Contratto di servizio e clausole di presenza

Quando si tratta della nostra organizzazione, si cercano soluzioni alternative, spesso d’emergenza. Diversa è invece la situazione quando si tratta di un’Azienda di servizi, con la quale si è stilato un contratto di servizio. Come il caso dei Servizi di Pulizia aziendali ed industriali. Le attività di pulizia ed igiene sono previste da contratto nelle modalità ed orari congiuntamente prestabiliti per garantire il regolare ed efficiente svolgimento dei servizi richiesti e dell’attività lavorativa aziendale.
In caso di deficienze organizzative, leggasi appunto assenze giustificate dello staff operativo, è dunque in capo all’Azienda di Pulizie.

L’Igienica. Le turnazioni dei Servizi di Pulizia.

L’Igienica, Servizi di Alta Pulizia, forte di un team di oltre 200 persone, ha sviluppato un proprio modello di gestione dello staff e delle turnazioni.
Vengono assegnati un determinato numero di operatori “sostituti” per ogni cantiere, in base alla quantità di ore da erogare. Questi operatori ricevono la stessa formazione ed informazione su turno di lavoro, peculiarità e criticità del cliente, come gli operatori fissi. Tale formazione ci permette di sostituire in piena tranquillità il personale fisso, sapendo già che chi andrà ad operare, svolgerà lo stesso servizio col medesimo standard qualitativo.

L’importanza di una buona analisi contrattuale.

Il processo sommariamente esposto è parte integrante della filosofia di approccio “L’Igienica” che mette al primo posto la qualità del servizio offerto al Cliente e il rispetto dello Staff e di chi vi opera.

L’Igienica, Servizi di Alta Pulizia, gestisce con rigorosa attenzione
la gestione delle turnazioni, garantendo la massima flessibilità nella gestione
di eventuali sostituzioni di personale e la continuità del servizio dedicato,
per garantire il rispetto degli accordi presi.

 

Analizzare un contratto di gestione di Servizi di Pulizia, impone attenzione anche ai dettagli, affinché le regole legate alle ordinarie “situazioni di emergenza” siano opportunamente e preventivamente condivise. Contattaci per sapere di più sul modello di approccio consulenziale ai Servizi di Pulizie de L’Igienica.

 

Chiedi maggiori informazioni
L’Igienica – Servizi di Alta Pulizia.