grandi spazi commerciali
Redazione L'Igienica giugno 28, 2016 Nessun commento

Grandi spazi commerciali, centri densi di vita

Se pensiamo ai centri commerciali, ci passano per la mente immagini di grandi spazi pieni di persone, con brulichio di persone, bambini, rumoreggiare di voci e suoni. Un mix di negozi, punti vendita, supermercati, bar, attività di servizio e ristorazione, talvolta sale cinema, scanditi dai precisi orari. Come vere e proprie “piccole città”, i centri commerciali vivono un ciclo di vita proprio, rigorosamente programmato nelle attività di cura e manutenzione  per garantire il piacere di vivere l’ambiente da parte del vasto pubblico nonché ricadute positive in termini di immagine e profittabilità per gli stakeholders.

Mentre negli orari di apertura lo spazio è denso di vita, è nel suo tempo di riposo che lo spazio si rinnova ogni giorno, quando si svolgono le manovre per la  sua cura, in particolare in ambito pulizie e manutenzione.

Spazi commerciali, cure quotidiane

Quali cure sono necessarie per presentare al meglio i grandi spazi all’apertura per il pubblico?

La vita di un centro commerciale comincia presto al mattino. Per la pulizia dei grandi spazi, le squadre di pulizia si presentano verso le 6:00 con un parco macchine di pulizia specifico ed altamente tecnologico, adatto alle diverse caratteristiche di superfici da igienizzare, come grandi superfici piane, scale mobili, vetrate, serrande, servizi igienici e ogni altro spazio comune.

Igiene e sanificazione sono processi fondamentali per spazi che presentano flussi giornalieri che possono sfiorare fino 50.000 persone nei centri più grandi e contemplano pulizie profonde in orari di chiusura e cure cadenzate durante il corso della giornata, anche quando i picchi di flusso di persone si possono fare più intensi. Tali processi sono garantiti da protocolli di sicurezza sanitaria certificati, concordati e congiuntamente verificati dai responsabili dal Committente e dall’impresa. In un processo così complicato per estensione di superficie, peculiarità di settore, gestione delle turnazioni, qualità dei servizi e rispetto delle normative, la scelta dell’Impresa di Pulizie risulta senza dubbio di fondamentale importanza.

Grandi spazi commerciali

Servizi di Alta Pulizia L’Igienica.  Quale ciclo di lavoro

Entriamo più nel vivo di un ciclo di lavoro de L’Igienica. Prendiamo in considerazione un grande centro commerciale sito in Verona, dove principalmente opera L’Igienica. Interessante sapere che la superficie delle aree comuni è relativamente bassa (> 20% degli spazi commerciali). In generale si effettua un passaggio giornaliero della pavimentazione con una macchina Lavapavimenti con operatore a bordo e la rimozione dei rifiuti a vista dai parcheggi. Per il resto sono eseguiti servizi di presidio con il quale si eseguono più passaggi giornalieri dei bagni, lo svuoto dei contenitori di rifiuti, scopatura manuale a vista e i pronto intervento. Estrema attenzione è riservata ai dettagli, quali la pulizia delle maniglie o dei ripiani ad altezza elevata. Sono poi programmate attività periodiche pianificate, sanificazioni e disinfezioni specifiche. Un controllo di supervisione finale, garantisce la soddisfazione dei risultati.

L’Igienica e la dedizione del suo staff.

Macchinari, pianificazione, parametri da rispettare, qualità dei detergenti, costo/budget competitivo. Ogni aspetto è importante per un’impresa di pulizie che voglia curare i grandi spazi, ma un ulteriore e determinante elemento di valutazione è la qualità dello staff. L’attenzione rigorosa della supervisione è quel “plus” che garantisce una qualità extra.   Quando, entrando in un grande spazio, si avverte percezione di cura ed attenzione non c’è dubbio: un occhio attento ha preventivamente supervisionato l’ambiente.

Che si tratti di pochi o centinaia di metri quadri, l’attenzione non cambia.

Si tratta di sensibilità igienica e passione per il proprio lavoro.

Quella che gli operatori de L’Igienica garantiscono ogni giorno.

 

Chiedi maggiori informazioni

L’Igienica – Servizi di Alta Pulizia.

 

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *